Liceo Linguistico Virgilio di Milano

Liceo linguistico Virgilio di Milano

L’uguaglianza delle opportunità nell’educazione è un ideale politico moderno diffuso nel nostro paese. Questo ideale, come molti altri slogan politici di oggi, non è facile da definire. Anche questa è una caratteristica del Liceo linguistico Virgilio di Milano.

Ci possono essere uguali opportunità nell’educazione quando tutti gli uomini hanno le stesse possibilità di sviluppare le loro capacità e attitudini al massimo livello possibile; ma come sapremo che tutti gli uomini hanno le stesse possibilità?

Liceo Virgilio: la sede principale
Liceo Virgilio: la sede principale

Molti pensano che insegnare qualcosa è abbastanza sapere; ma, sebbene questo sia ovviamente essenziale, non è abbastanza. Il nostro governo è convinto che sia sufficiente insegnare a scrivere, contare e leggere per far uscire le persone dall’ignoranza. Tuttavia, il governo, sia esso nazionale, dipartimentale o municipale, non sembra rendersi conto che l’uomo durante la sua formazione scopre di essere più ignorante di prima e ha bisogno di continuare ad apprendere. Tuttavia, come possono essere addestrate le nostre autorità ogni giorno per impedire l’accesso all’istruzione nelle sue diverse modalità?

Virgilio: la storia

Virgilio: la storia del poeta
Virgilio: la storia del poeta

Poeta latino Sebbene fosse figlio di genitori modesti, Virgilio studiò retorica e lingua e filosofia greca a Cremona, Milano, Roma e Napoli.

Anche se non è intervenuto direttamente nella vita politica, dai primi di Virgilio goduto del sostegno di mecenati e amici, come Gaio Cilnio Mecenate, il poeta Orazio e anche Ottaviano (poi imperatore Augusto), in parte alimentata dal successo del suo primo un lavoro più grande, quello bucolico, in cui sviluppa molti argomenti della tradizione pastorale, presi in particolare dagli Idilli di Teócrito, sebbene introducesse numerose allusioni a personaggi e situazioni del suo tempo.

Incoraggiato dai suoi protettori, scrisse le Georgiche, a sostegno della politica imperiale di rilancio dell’agricoltura in Italia; nelle Georgiche, Virgilio ricrea la bellezza della vita contadina e dei suoi diversi aspetti: agricoltura, allevamento e apicoltura.

Il volto pubblico della poesia di Virgilio raggiunto il suo picco quando ha affrontato il compito di scrivere un’immagine ambizioso poema patriottico dei grandi poemi epici di Omero: l’Eneide, che doveva cantare le virtù del popolo romano e costruire il proprio mito per la nazione . Per questo ha scelto la famosa figura leggendaria dell’eroe troiano Enea. Per altri dodici anni ha lavorato alla composizione di questo capolavoro, un poema epico composto da dodici canzoni che prende il nome dal suo protagonista.

All’inizio, Enea riesce a fuggire dal disastro di Troia portando sulle spalle il suo vecchio padre, Anguises e suo figlio Ascanio per mano; raccoglie una flotta e salpa con i Trojan sopravvissuti verso la Tracia, Creta, l’Epiro e la Sicilia, prima di avvicinarsi alle coste dell’Africa. Poi racconta gli amori della Regina di Cartagine, Didone, con Enea, e il suo suicidio dopo la partenza dell’eroe. Dopo una parentesi, l’ultima parte narra l’arrivo di Enea in Italia e la guerra che sostiene con Turno, re dei Rutuliani; La vittoria gli da la mano di Lavinia, principessa del Lazio.

Secondo Virgilio, la stirpe romana deriva dal figlio di Enea, Ascanio, che avrebbe fondato la città di Roma. Il modello omerico è presente sia formalmente che tematicamente, anche se è visibile l’influenza del poeta greco Apollonio di Rodi e di poeti romani come Ennio e Lucrezio.

Altri istituti dedicati a Virgilio in Italia

LICEO GINNASIO STATALE «VIRGILIO» di Roma
Sede centrale: Via Giulia 38, Roma
Tel: 06.12.11.25.965
Email: rmpc27000a@istruzione.it

Liceo Classico Virgilio – Mantova
Via Ardigò 13,
46100 Mantova Italy
Tel.: +39 0376 320 366
Email: mnpc02000g@istruzione.it 

Istituto Istruzione Superiore “Virgilio”
Via Cavour , 62
50053 Empoli (FI)
Tel 0571 74277 – Fax 0571 74183
e-mailfiis01400v@istruzione.it